Guarda la TV
Ora in onda: 23:47:44 - DOMANDA & OFFERTA - VIAGGIO NEL MERCATO DEGLI AGGREGATI RICICLATI
A seguire: 00:03:56 - RIFIUTI, BRAGA: "CRITICITÀ CREANO TERRENO PERMEABILE AGLI ILLECITI"

SISTRI, IL MINISTRO: “DAL 1 GENNAIO NON ESISTERÀ PIÙ” - TG

In questa edizione del notiziario:

SISTRI, IL MINISTRO: “DAL 1 GENNAIO NON ESISTERÀ PIÙ”

Sistri, approvato in Consiglio dei Ministri il decreto semplificazioni che abolisce la piattaforma. Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa: “Dal 1 gennaio non esisterà più, tracciabilità solo con il sistema cartaceo fino al Sistri 2.0”

RIFIUTI URBANI, DIFFERENZIATA AL 55% MA SERVONO IMPIANTI

Diminiuiscono i conferimenti in discarica e aumenta il riciclo, ma resta ancora ampio il gap tra le quantità di scarti da trattare e la dotazione impiantistica. È la fotografia scattata dall'Ispra nel rapporto annuale sulla gestione dei rifiuti urbani in Italia

LE IMPRESE: “SERVONO PIÙ INFRASTRUTTURE E UN PIANO NAZIONALE”

“Bene la raccolta differenziata, ma all'Italia servono impianti e, soprattutto, un piano nazionale di gestione dei rifiuti”. Questo l'appello delle imprese italiane all'alba delle nuove sfide introdotte dal pacchetto europeo di misure sull'economia circolare

REGIONE SARDEGNA: “SPEGNEREMO UN INCENERITORE”

Portare la differenziata all'80% e avviare le operazioni di spegnimento di uno dei due impianti regionali di incenerimento. Questo il piano della Regione Sardegna, come spiega l'assessore alla sostenibilità ambientale Donatella Spano

 

Condividi: