Guarda la TV
Ora in onda: 11:10:00 - VEICOLI A FINE VITA E RECUPERO DEL CAR FLUFF: CRITICITÀ E PROSPETTIVE
A seguire: 11:19:37 - ACERRA: L'INCENERITORE CHE "BRUCIA" LE DISCARICHE

RIFIUTI, BRAGA: "SENZA IMPIANTI CAMPANIA PERMEABILE A ILLECITI"

Mancanza di impianti di trattamento, ritardi nell'adeguamento dei depuratori, un'ambiziosa operazione di smaltimento delle ecoballe che ad oggi non ha ancora una data di fine. Sono solo alcune delle falle del ciclo campano di gestione dei rifiuti emerse dalla lunga e complessa attività di indagine condotta negli ultimi due anni dai membri della Commissione bicamerale d'inchiesta sul ciclo dei rifiuti. Un nutrito elenco di ritardi, quello compilato dai commissari, a testimoniare come nonostante gli sforzi fatti il ciclo regionale resti tuttora in bilico sul baratro dell'emergenza. Uno stato di cose che, come sottolinea l'On. Chiara Braga, presidente della Commissione, "crea un terreno permeabile all'attività illecita".

Condividi: