Guarda la TV
Ora in onda: 21:41:23 - DOMANDA & OFFERTA - VIAGGIO NEL MERCATO DEGLI AGGREGATI RICICLATI
A seguire: 21:57:35 - RIFIUTI, BRAGA: "CRITICITÀ CREANO TERRENO PERMEABILE AGLI ILLECITI"

REMTECH, A MONTECITORIO FOCUS SULLO SVILUPPO SOSTENIBILE

Il quarto evento faro, di avvicinamento a Settembre, di RemTech Expo, torna a Palazzo Montecitorio a Roma con la Conferenza Risanamento, Rigenerazione urbana, Sviluppo e Industria Sostenibile tenutosi giovedì 28 Giugno presso la meravigliosa cornice della Sala della Regina. Ha aperto la giornata il Gen. Giuseppe Vadalà Commissario Straordinario per la bonifica delle discariche abusive. Sono poi intervenuti, moderati da Igor Villani Coordinatore del Comitato Scientifico di RemTech (e Agenzia Regionale per la Protezione Ambiente e Energia dell’Emilia-Romagna Arpae), Stefano Laporta Presidente Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale Ispra, Luca Marchesi Vice Presidente Sistema Nazionale Protezione Ambiente SNPA, Giorgio Zampetti Direttore Generale Legambiente e Silvia Paparella General Manager RemTech Expo che ha presentato in anteprima la nascita di quattro tavoli permanenti Ispra-Snpa-RemTech Expo, al via il 20 Settembre in occasione della manifestazione.

La seconda parte della giornata è stata caratterizzata dalla presenza di alcuni dei principali key player nazionali e dalla condivisione di alcuni casi eccellenti di simbiosi tra sviluppo e sostenibilità, tra i quali, Francesco Misuraca Direttore Italian Environmental & Operational Activities, Syndial, Gerardo StilloDirettore QHSE, Versalis, Marco Fragale Head of Business Development Europe ENEL Produzione (progetto Futur-E), Federico Colosi Direttore Relazioni Esterne di SOGIN, Diego Carrara Direttore Agenzia Casa Emilia-Romagna, Nicoletta Antonias Responsabile Innovazione e Sostenibilità Italferr. E’ stata poi la volta delle tecnologie e dei progetti innovativi, raccontati dalla viva voce dei protagonisti, Alberto LeombruniPeroxyChem Environmental Solutions, Paola Goria Regenesis, e Roberto Mezzalama Golder Associates.

Chiude Igor Villani sottolineando che “Dal confronto di oggi sono emersi numerosi input e tante proposte con elementi di innovazione importanti che riprenderemo e svilupperemo nei prossimi giorni e da qui a Settembre. Emerge poi in maniera evidente la necessità di agire con determinazione allo scopo di immaginare al più presto uno scenario caratterizzato da procedure e tempi di realizzazione delle opere più compatibili con lo sviluppo del comparto industriale, infrastrutturale e urbanistico. Questo anche allo scopo di catalizzare investimenti importanti da realizzarsi sul territorio nazionale. Si lavorerà pertanto in maniera congiunta per immaginare un board di coordinamento pubblico-privato”. L’evento si inserisce nelle attività propedeutiche ai tavoli di confronto organizzati nell’ambito di RemTech Expo dedicati ai temi delle bonifiche dei siti contaminati, rigenerazione urbana e social housing, chimica innovativa e sviluppo sostenibile. L’appuntamento è ora per RemTech Expo 2018 a Ferrara dal 19 al 21 Settembre.

Condividi: