Guarda la TV
Ora in onda: 02:57:30 - FESTIVAL DELL'ACQUA: IL RACCONTO DELLA IV EDIZIONE
A seguire: 03:06:16 - RESPONSABILE TECNICO: TRA NUOVE PROSPETTIVE E OPPORTUNITÀ

CIAL-COSTA CROCIERE: DIECI ANNI DI RICICLO DELL'ALLUMINIO SULLE NAVI

Sul palco centrale di Ecomondo 2017 spazio anche per tirare il bilancio dei primi dieci anni dell'accordo tra il CiAl, consorzio per la raccolta ed il recupero degli imballaggi in alluminio, e la Costa Crociere, che è stata la prima (e finora unica) compagnia di navigazione ad aver istituito un accordo di questo tipo nel lontano 2007. La convenzione, infatti, permette al consorzio di avviare a riciclo tutte le scatolette e le lattine gettate da equipaggio e passeggeri durante la crociera: migliaia di persone che fanno delle navi vere e proprie "isole galleggianti" le cui dinamiche non sono dissimili da quelle di un quartiere popoloso di una qualsiasi amministrazione. A tirare le somme di questo decennale sono intervenuti il direttore generale del CiAl, Gino Schiona, il direttore delle relazioni esterne e sostenibilità di Costa Crociere, Stefania Lallai, e il capo del reparto ambientale marino della Guardia Costiera, l'Ammiraglio Aurelio Caligiore.

Condividi: